TipoCorso in sede
PeriodoAprile - Maggio 2019
Ore totali: 40
LocationSumoLab - Anzola dell'Emilia
Prezzo€ 990
Richiedi Info Iscriviti ora

Introduzione

Questo corso mira ad insegnarvi le tecniche, i linguaggi e gli strumenti per poter diventare web developer.
Un web developer è un programmatore in grado di gestire un sito internet, sia dalla parte server, che dalla parte client, ovvero è in grado di lavorare sia sul computer che ospita il sito, sia sul computer che lo va a visitare.
I linguaggi scelti per questo corso sono html, Javascript e PHP.
HTML serve a definire la nostra pagina web, Javascript a modificarla dinamicamente, PHP a crearla al volo in base ad determinati fattori.

A chi è rivolto il corso?

Corso rivolto a chi sa già usare il computer, è in grado di navigare in internet e comprende come funziona un sistema operativo (files, cartelle, programmi e installazione di essi). Pensato per chi vuole muovere i primi passi nel mondo del web developing o nella programmazione in generale. Non è un corso avanzato per chi già sa usare i linguaggi sopracitati o altri linguaggi di programmazione a menadito, ma per chi si approccia per la prima volta alla programmazione web. Questo non vuol dire che si vedranno solo cose basilari e banali, ma che lo scopo del corso è formare nuovi programmatori web, e il docente si riserva la missione di seguire tutti fino alla fine del corso senza lasciare indietro nessuno.

Descrizione

Il corso vuole insegnare le basi della programmazione web cercando di toccare tutti gli argomenti necessari e approfondendo quelli inerenti. Il corso vuole essere un’esaustiva introduzione a quei linguaggi e a quelle tecniche per la programmazione web che permettano ad un allievo di poter creare in autonomia i propri siti internet o le proprie applicazioni web e soprattutto a capire come funzionano le pagine create da altri.
HMTL permette di creare pagine web o documenti stampabili e ben formati definendone la struttura. Ad esempio definendo un titolo, un paragrafo, un’immagine.
CSS permette, dopo che è stata data la struttura, di abbellire e migliorare il documento HTML. Ad esempio le immagini devono avere una determinata grandezza e i titoli essere in rosso.
Javascript permette di animare la pagina e aggiungere effetti “al volo” alla pagina. Ad esempio posso avere un menù che appare e scompare o segnalare all’utente che la mail inserita non è valida.
PHP permette di creare pagine al volo dinamicamente e di accedere a database. Ad esempio creando una pagina in base all’utente che si è autenticato o in base alle preferenze.
Queste tecniche insieme sono state usate per la creazione della maggior parte dei siti in Internet e sono un solido trampolino di lancio per entrare in questo mondo.

Obiettivi

L’allievo a fine corso dovrà essere in grado di:

• Sapere cosa è un linguaggio di programmazione e cosa è un programma
• Saper la differenza fra i vari linguaggi di programmazione
• Creare programmini in autonomia
• Sapere la differenza fra client e server
• Capire le differenze fra i tre linguaggi pro-posti
• Creare pagine html semplici
• Creare semplici programmi con Javascript
• Fare semplici applicazioni PHP
• Creare applicazioni che sfruttino tutti e tre i linguaggi
• Capire il funzionamento di un CMS
• Caricare la propria creazione su un sito ospite

Il metodo utilizzato

Il corso si compone di 10 lezioni a cadenza settimanale da quattro ore ognuna per un totale di quaranta ore. Il docente esporrà gli argomenti dividendoli in micro concetti a cui seguirà qualche minuto di pratica.
Lo scopo è fare si che gli argomenti vengano capiti e l’allievo possa riutilizzarli da solo fuori dal corso. Un portatile è richiesto per questo scopo. Il docente infatti spiegherà dal proprio computer, ma poi girerà per
l’aula per assicurarsi che ogni allievo abbia capito i concetti e per guidare nella realizzazione degli esercizi o nei punti poco chiari.
L’insegnante lascia liberamente la possibilità di fare domande o intavolare una discussione in qualsiasi momento, a patto che sia pertinente e che aiuti l’allievo a capire come applicare quello che ha appena imparato in altri contesti (Ad esempio: “Ma quindi questo sito come è stato fatto? Hanno usato la tecnica appena spiegata?”).
Creare programmi a casa e portarli per farli correggere dal docente ad inizio lezione è incoraggiato, sempre che siano pertinenti al programma svolto fino a quel momento.

Materiale didattico

Diapositive usate e fornite dal docente. Non sono previste dispense, ma il docente fornirà i programmi visti in classe e li ricreerà durante la lezione passo passo per aiutare l’allievo nell’apprendimento e li condividerà volentieri con gli allievi che ne facciano richiesta.

 

Per maggiori informazioni, contattaci all’indirizzo info@sumolab.it o al numero 051 412 6139

*La data di inizio prevista è indicativa, il corso partirà solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti; in caso contrario, la partenza del corso verrà posticipata (rispettando comunque la cadenza e gli orari indicati).

Condividi
Sezione 1Lezione 1 - IntroduzioneAnteprima
  1. Introduzione al corso
  2. Tecnologie web
  3. Architettura Client-Server
  4. Linguaggi per il web
Sezione 2Lezione 2 - HTMLAnteprima
  1. Introduzione al linguaggio HTML
  2. Tag HTML
  3. Esercizi
Sezione 3Lezione 3 - CSSAnteprima
  1. Creare documenti completi in HTML
  2. CSS
Sezione 4Lezione 4 – Programmazione responsiveAnteprima
  1. Pagine responsive
  2. esercizio finale
Sezione 5Lezione 5 - JavascriptAnteprima
  1. Introduzione al linguaggio Javascript
  2. programmazione client-side
Sezione 6Lezione 6 - JqueryAnteprima
  1. Ajax
  2. Jquery
Sezione 7Lezione 7 - PHPAnteprima
  1. Introduzione a Node.js
  2. introduzione a PHP
Sezione 8Lezione 8 - SQLAnteprima
  1. Linguaggio PHP
  2. SQL
Sezione 9Lezione 9 – Applicazione web completaAnteprima
  1. Linguaggio PHP
  2. Creazione applicazione usando tutte le tecniche imparate
Sezione 10Lezione 10 - FineAnteprima
  1. Conclusione di PHP
  2. Hosting del proprio sito
  3. Introduzione a WordPress e ai CMS
  4. Esercitazione finale